Arriva al cinema il nuovo lungometraggio d’animazione targato Illumination “Sing 2”, con le voci di Zucchero e Frank Matano!

Un grande maestro italiano diceva: “La musica è come la vita, si può fare in un solo modo: insieme.” In effetti, Ezio Bosso aveva ragione, la musica è una fortuna ed è la nostra vera terapia, unita all’arte, allo spettacolo, al cinema. Ce lo ricorda proprio Sing 2 – Sempre più forte, sequel in uscita al cinema il prossimo 23 dicembre

Nel fluire rapido e indistinto della tanto esaltata corsa, tipica della modernità, ci poniamo molte volte il problema dell’imporre nel modo migliore noi stessi: la nostra personalità, le nostre passioni, i nostri affetti, le gerarchie dei rapporti che costruiamo e distruggiamo costituiscono le trame di una soggettività che siamo fin troppo abituati, sulla scia dell’approccio estremamente individualista proprio di noi occidentali figli dei tempi moderni, a sbandierare a gran voce senza soffermarci troppo su un’indagine articolata e profonda di noi stessi. 

Riflettere sull’arte in generale, sul cinema e sulla musica in particolare, e cercare un contatto costruttivo e costante con le forme dell’espressione artistica e musicale ci porta ad instaurare un contatto intenso e profondo con noi stessi, ci conduce verso l’ascolto della nostra dimensione, ci porta a far affiorare quello che abbiamo dentro; i nostri demoni, le nostre paure, le inquietudini si rendono manifeste a se stesse e ci permettono di portare avanti quell’attività che ci qualifica come essere pensanti e complessi, quel movimento dello spirito soggettivo di cui dobbiamo consapevolmente prendere coscienza. L’arte, insomma, ci salva sempre, anche quando non ce ne rendiamo conto. In questo rapporto di scambio, tra passioni, arte e artisti, in che modo, il pubblico, può salvare chi dell’arte ne ha fatto uno stile di vita? La musica ha un potere salvifico e lo abbiamo chiesto proprio a Zucchero e Frank Matano, doppiatori di Sing 2 nella versione italiana, nella nostra intervista esclusiva: 

I DOPPIATORI ITALIANI

Nella versione originale il koala Buster è interpretato dal vincitore Oscar® Matthew McConaughey, Reese Witherspoon presta la sua voce alla maialina Rosita, Scarlett Johansson alla porcospina rocker Ash, mentre il serioso gorilla Johnny avrà la voce di Taron Egerton, il timido elefante Meena quella di Tory Kelly, il provocatorio porcellino Gunter di Nick Kroll. A interpretare la leggenda del rock, il leone Clay Calloway è invece Bono – U2.

Il cast delle voci italiane è composto dal comico e attore Frank Matano, incredibilmente talentuoso proprio come il personaggio a cui presta la voce, il brillante Darius!

Nel cast anche due giovani talenti, Jenny De Nucci, stella in ascesa, attrice, content creator, adorata dal pubblico giovane e meno giovane. Lei doppia Porsha, una trendsetter, ballerina e cantante che non vede l’ora di brillare sul palco del nuovo spettacolo ideato da Buster Moon.

Valentina Vernia, TikTok star e ballerina, proprio come il personaggio a cui presterà la voce, ha conquistato il cuore dei più giovani dopo aver partecipato al talent AMICI. Valentina AKA Banana sarà la voce della strepitosa Nooshy che farà anche da coach a Johnny.

A completare gli assi dei doppiatori ci sarà anche Zucchero “Sugar” Fornaciari, una delle voci italiane più celebri e riconoscibili nel mondo, che riflette perfettamente il personaggio a cui andrà a prestare la voce. 

sing 2

Sinossi:

In Sing 2 i protagonisti dovranno abbandonare il Moon Theatre per esibirsi sul palco di una grande città. Il film segue sempre le imprese del koala Buster Moon e del suo cast, che ora deve concentrarsi sul debutto di un nuovo spettacolo al Crystal Tower Theatre nella luccicante Redshore City. I protagonisti dovranno anche intraprendere una missione per trovare la leggenda del rock Clay Calloway e convincerlo a tornare sul palco.

Riusciranno i personaggi di Sing 2 – Sempre più forte a tirarlo fuori dal suo isolamento?