Tra romanticismo e risate, ripercorriamo 10 film sul matrimonio per divertirci e sognare partendo dai classici per arrivare fino a Marry Me – Sposami

Jennifer Lopez diventa la protagonista di Marry Me – Sposami, storia tratta dall’omonima graphic novel che vuole una cantante scegliere tra il pubblico a caso un uomo mai visto prima e renderlo sul momento suo marito. Una commedia che non si risparmia in romanticismo e che vede l’icona femminile unire alla sua professione da popstar e attrice il tema del matrimonio che aveva già trattato in altre pellicole, soprattutto alcune che hanno contribuito anche a renderla famosa. Il momento delle nozze è sempre uno dei più frenetici, ma anche tra i più cinematografici. È per questo che ripercorriamo insieme 10 titoli sui matrimoni, pellicole con cui ridere e con cui scaldare i cuori.

marry me film matrimonio

1) Quattro matrimoni e un funerale

Il primo non può che essere un classico. Faremmo un torto all’intera filmografia sui matrimoni se non partissimo con Quattro matrimoni e un funerale, film diretto da Mike Newell nel 1994 e con protagonista l’eroe delle commedie romantiche degli anni Novanta Hugh Grant. Una pellicola sull’amicizia e l’amore, ma soprattutto sullo scorrere del tempo e della vita, di quanto quest’ultima sia preziosa e si voglia passare accanto alla persona giusta. Un evergreen con cui innamorarvi ad ogni San Valentino, ma anche in qualsiasi altro momento dell’anno.

marry me film matrimonio

2) Palm Springs

Se da una parte un sogno, dall’altra mettiamo l’incubo. Palm Springs è la commedia del 2020 con Andy Samberg e Cristin Milioti in cui la protagonista rivive in loop il giorno del matrimonio della sorella. Uno dei momenti peggiori della sua vita, che sarà costretta a ripetere all’infinito non potendo rinunciare a riveder ripetersi ancora e ancora una volta un momento pieno di rabbia e risentimento. Per fortuna che, ad un certo punto, la protagonista si accorgerà di non essere la sola ad essere finita in questo vortice sempre identico a se stesso. Lo stesso è avvenuto anche al personaggio interpretato da Samberg, con cui inizierà a divertirsi.

marry me film matrimonio

3) Le amiche della sposa

Terzo posto per un film dove le nozze sono in vista, ma non si sono ancora compiute. È Kristen Wiig la protagonista di Le amiche della sposa di Paul Feig, dove la donna dovrà lottare non per l’amore di un uomo, ma per quello della sua migliore amica. È infatti il personaggio interpretato da Maya Rudolph ad accingersi alle proprie nozze, in cui a farle da damigella oltre all’amica di una vita arriverà anche la new entry elegante e sfarzosa Helen, interpretata da Rose Byrne. Un film ironico e divertentissimo, con il miglior uso della canzone That’s What Friends Are For mai visto nella storia del cinema.

marry me film matrimonio

4) Il matrimonio del mio migliore amico

Julia Roberts è quasi una regina incontrastata delle commedie sul matrimonio, avendo preso parte non soltanto al cult di P.J. Hogan del 1997, ma essendo comparsa anche al fianco di Richard Gere in Se scappi, ti sposo. Se iconica è la scena della fuga all’inizio del film di Garry Marshall, allo stesso tempo lo è quella sul finale de Il matrimonio del mio migliore amico in cui insegue l’amato Michael di Dermont Mulroney, intento a sua volta a non perdere di vista la futura moglie Cameron Diaz. In quello che è un film che ci insegna che la vita va avanti e bisogna accettare anche quando i treni sono ormai lontani, Julia Roberts si abbandona sul finale della commedia ad uno dei balli più liberatori delle rom-com, quello splendente e sorridente insieme all’amico interpretato da un impeccabile Rupert Everett.

marry me film matrimonio

5) 27 volte in bianco

27 volte in bianco è un film emblematico sul matrimonio e su tutti gli appassionati di rom-com che aspettano il proprio giorno alle soglie di un altare. La protagonista di Katherine Heigl ha per ben ventisette volte ricoperto il ruolo della damigella senza poter indossare mai a propria volta il vestito bianco. Un record assoluto, tanto da renderla star di un articolo che le cambierà per sempre la vita.

marry me film matrimonio

6) Notte brava a Las Vegas

Ci sono matrimoni attesi, sognati, agognati. E poi quelli che avvengono all’improvviso. Come in Notte brava a Las Vegas, in cui i personaggi di Cameron Diaz e Ashton Kutcher dopo una serata di follie nella città più pazza del mondo si ritrovano improvvisamente sposati e con un assegno stratosferico tra le mani. Un matrimonio che i due dovranno affrontare per legge prima di poter dividersi i soldi. Dagli iniziali conflitti, però, non potranno che nascere delle affinità.

marry me film matrimonio

7) Crazy & Rich

Una nuova pellicola che merita di entrare a far parte della lista è Crazy & Rich, film di Jon M. Chu con protagonista la Constance Wu di Le ragazze di Wall Street, il giovane Henry Golding visto in The Gentlemen di Guy Ritchie e la Gemma Chan presente nel cast di Eternals. Il film è l’adattamento del romanzo Asiatici ricchi da pazzi di Kevin Kwan, che insieme omaggia e si prende gioco delle tradizioni cinesi a cui i personaggi sono sottoposti, tra suocere giudicanti e apparenze da rispettare.

marry me film matrimonio

8) Ricatto d’amore

Il matrimonio è una scelta. O, per altri, una forzatura. Chiedetelo a Ryan Reynolds, che prima di sposare nella vita vera la meravigliosa Blake Lively è dovuto convogliare a nozze sotto coercizione con Sandra Bullock. Il risultato, però, è un film irresistibile: Ricatto d’amore è una delle rom-com più spassose degli anni Duemila, con una delle coppie che meglio interagisce sullo schermo.

marry me film matrimonio

9) Storia di un matrimonio

Non tutti i matrimoni finiscono bene. Alcuni, però, ti rimangono nel cuore. È il caso di Storia di un matrimonio di Noah Baumbatch che, dopo aver raccontato del divorzio dal punto di vista dei figli con la pellicola Il calamaro e la balena, rivolta il ruoli rendendo protagonisti una madre e un padre. Opera targata Netflix e presentata in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, il cast formato da Scarlett Johansson e Adam Driver è sinonimo di qualità. Oltre che di grande emozione.

marry me film matrimonio

10) Prima o poi mi sposo

Abbiamo aperto con Jennifer Lopez, non potevamo che chiudere assieme a lei. Prima o poi mi sposo è l’opera con due giovanissimi JLO e Matthew McConaughey che invece che convogliare subito a nozze devono prima passare per il fidanzamento di lui con un’altra donna. Chi dovrà organizzare il matrimonio dell’uomo? Ovviamente il personaggio di Jennifer Lopez, protagonista che aveva deciso di darci un taglio con l’amore e cambierà idea dopo l’incontro con il bel Steve.

BONUS – Bride Wars | La mia miglior nemica

Non può esistere una classifica senza un bonus. Giugno, New York, Plaza. Tre semplici parole per chiunque tranne per Liv (Kate Hudson) ed Emma (Anne Hathaway), protagoniste di una delle wedding comedy più amate di sempre: Bride Wars. Pur trattando il tema del matrimonio, la pellicola del 2009 riflette più profondamente sul sentimento dell’amicizia, proponendo un finale originale che aderisce agli stilemi della commedia romantica ma strizza l’occhio alla realtà della vita quotidiana.