Il secondo trailer ufficiale di Moon Knight viene mostrato durante il Super Bowl presentando immagini inedite

La Marvel non si risparmia e durante l’evento del Super Bowl, fondamentale nella cultura americana per ciò che riguarda lo sport e l’intrattenimento, rilascia ben due trailer ufficiali da far uscire fuori di testa. Da una parte c’è Doctor Strange nel Multiverso della Follia, mentre dall’altra il secondo trailer della serie in arrivo su Disney Plus con protagonista il personaggio di Moon Knight. Ad interpretarlo è l’attore Oscar Isaac, che dopo il passaggio in tv con la HBO per Scene da un matrimonio assieme a Jessica Chastain torna nel 2022 alla serialità nei panni di Marc Spector, facendosi affiancare dall’attore Ethan Hawke che interpreta invece il ruolo di Arthur Harrow.

La trama di Moon Knight recita così: la serie segue Steven Grant, un tranquillo impiegato di un negozio di souvenir, che viene colpito da vuoti di memoria e ricordi provenienti da un’altra vita. Steven scopre di avere un disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il suo corpo con il mercenario Marc Spector. Mentre i nemici di Steven / Marc si avvicinano, i due devono indagare sulle loro identità complesse mentre si spingono in un mistero mortale tra i potenti dei dell’Egitto.

La serie è sceneggiata da Jeremy Slater mentre la direzione degli episodi è affidata a Mohamed Diab e al team di Justin Benson e Aaron Moorhead. Oscar Isaac è anche executive producer del progetto, assieme allo showrunner Jeremy Slater, al cui fianco compaiono anche i nomi di Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Brad Winderbaum e Mohamed Diab.

Quello che ci aspettiamo da Moon Knight, viste anche le prime immagini, è una serie che sappia portarci al confine tra la realtà e il mondo del sonno, degli incubi, una dualità che sembra rappresentata dal protagonista stesso, che gli impedirà di dormire sogni tranquilli e speriamo così accada anche al pubblico. Moon Knight arriva in esclusiva il 30 marzo 2022, distribuito sulla finestra di Disney Plus. Qui il secondo trailer ufficiale: