In contemporanea assoluta con la messa in onda su HBO, House Of The Dragon arriverà finalmente ad Agosto su Sky e NOW.

HOUSE OF THE DRAGON, l’attesissima serie HBO, debutterà su Sky e in streaming su NOW il 22 agosto, in contemporanea assoluta con la messa in onda della tv via cavo americana, in tutti i territori in cui Sky è presente. Tratta dal romanzo “Fuoco e sangue” di George R.R. Martin, la serie, di cui vengono rilasciate oggi le nuove immagini, è ambientata 200 anni prima degli eventi citati ne “Il Trono di Spade” e racconta la storia della Casa Targaryen.

I fan, ma anche quanti vogliano arrivare preparati all’appuntamento di agosto senza aver ancora mai visto la serie madre, possono recuperare tutte le stagioni de Il Trono di Spade on demand su Sky e in streaming su NOW.

In dieci episodi girati nel Regno Unito, House of the Dragon vanta un grande cast che include fra i protagonisti Paddy Considine, Matt Smith, Olivia Cooke, Emma D’Arcy, Steve Toussaint, Eve Best, Sonoya Mizuno, Fabien Frankel, Rhys Ifans.

Nel cast anche Milly Alcock, Bethany Antonia, Phoebe Campbell, Emily Carey, Harry Collett, Ryan Corr, Tom Glynn-Carney, Jefferson Hall, David Horovitch, Wil Johnson, John Macmillan, Graham McTavish, Ewan Mitchell, Theo Nate, Matthew Needham, Bill Paterson, Phia SabanGavin SpokesSavannah Steyn.

Co-creatore e produttore esecutivo della serie George R.R. Martin; co-creatore, co-Showrunner, produttore esecutivo e sceneggiatore Ryan Condal; co-showrunner, produttore esecutivo e regista Miguel Sapochnik; produttore esecutivo e sceneggiatrice Sara Hess; produttori esecutivi Jocelyn Diaz, Vince Gerardis, Ron Schmidt; registi Clare Kilner, Geeta V. Patel; regista e co-produttore esecutivo Greg Yaitanes. Tratto dal romanzo “Fuoco e Sangue” di George R.R. Martin.

Qui il teaser poster

I protagonisti di The House of The Dragon

Paddy Considine nei panni del Re Viserys Targaryen, scelto dai signori di Westeros per succedere al Vecchio Re, Jaehaerys Targaryen, durante il Gran Concilio di Harrenhal. Da uomo appassionato, gentile e rispettabile qual è, Viserys desidera solo portare avanti l’eredità di suo nonno. Ma gli uomini buoni non sono necessariamente dei grandi re.

Matt Smith nei panni del Principe Daemon Targaryen, fratello minore del Re Viserys ed erede al trono. Daemon, guerriero impareggiabile e cavalcatore di draghi, possiede il vero sangue del drago. Ma si dice che ogni volta che nasce un Targaryen, gli dei lancino una moneta in aria…

Olivia Cooke nei panni di Alicent Hightower, la figlia di Otto Hightower, Primo Cavaliere del Re, la donna più attraente dei Sette Regni. È cresciuta nella Fortezza Rossa, vicino al re e alla sua cerchia più ristretta; dotata di raffinata grazia e grande acume politico.

Emma D’Arcy nei panni della principessa Rhaenyra Targaryen, la primogenita del re, è di puro sangue Valyriano, cavalca draghi. Molti direbbero che non le manca nulla… se non il fatto di non essere nata uomo. 

Steve Toussaint nei panni di Lord Corlys Velaryon, “Il Serpente del Mare”. È il lord della casata Velaryon, una stirpe di Valyria antica quanto la casata Targaryen. In qualità di “Serpente del Mare”, il più famoso avventuriero nautico nella storia di Westeros, Lord Corlys ha costruito una sede di prestigio per la sua casata che è persino più ricca di quella dei Lannister e che rivendica la più grande flotta navale al mondo.

Eve Best nei panni della Principessa Rhaenys Targaryen, cavalcatrice di draghi e moglie di Lord Corlys Velaryon, “La regina mancata” scartata come erede al trono dal Grande Concilio perché il regno le ha preferito suo cugino, soltanto perché uomo.

Fabien Frankel nei panni di Ser Criston Cole, di discendenza dorniana, figlio dell’attendente del Lord di Blackhaven. Cole non rivendica alcun diritto alla terra o ai titoli. L’unica cosa che possiede è il suo onore e la sua eccezionale abilità con la spada.

Sonoya Mizuno nei panni di Mysaria, che è arrivata a Westeros senza nulla, venduta più volte di quante possa ricordare. Avrebbe potuto perdersi… e invece è diventata la più fidata – e la più improbabile – alleata del principe Daemon Targaryen, l’erede al trono.

Rhys Ifans nei panni di Otto Hightower. In qualità di Primo Cavaliere del Re, Ser Otto serve lealmente e fedelmente sia il suo re che il suo regno. Per come la vede lui, la più grande minaccia per il regno è il fratello del re, Daemon, e la sua posizione di erede al trono.

House of the dragon

HOUSE OF THE DRAGON – Dal 22 agosto su Sky e in streaming su NOW