Dopo BookSmart – La Rivincita delle Sfigate, Olivia Wilde punta al thriller surreale con due protagonisti d’eccezione

Tre delle persone attualmente più popolari nell’industria dell’intrattenimento si sono riunite per dar vita a questo thriller psicologico. Sì, Harry Styles e Florence Pugh reciteranno davvero nei panni di marito e moglie nel film Don’t Worry Darling diretto da Olivia Wilde.

Warner Bros. ha rilasciato proprio quest’oggi il primo trailer ufficiale di Don’t Worry Darling, che era stato mostrato in anteprima esclusiva al CinemaCon. Nel film, Florence Pugh interpreterà Alice, casalinga e moglie di Jack (Styles), prigionieri di una comunità utopica sperimentale, Victory, che ospita, assieme alle loro famiglie, gli uomini che lavorano al progetto top-secret Victory . La vita di Alice va a rotoli quando scoprirà l’inquietante verità che si cela dietro l’affascinante compagnia del suo amorevole marito.

Oltre a Florence Pugh e Harry Styles, il cast stellare di Don’t Worry Darling include Chris Pine, Gemma Chan, KiKi Layne, Sydney Chandler e Nick Kroll. La stessa Olivia Wilde avrà anche un ruolo di supporto. Anche se sarà Florence Pugh il personaggio principale del film, gran parte dell’attenzione nei confronti di questa pellicola è rivolta ad Harry Styles che, dopo l’esordio come attore in Dunkirk di Christopher Nolan, si cimenterà per la prima volta in un vero e proprio ruolo di punta attoriale.

Olivia Wilde ha affermato di essersi ispirata a thriller a sfondo psico-sessuale del calibro di Attrazione fatale e Proposta indecente per concepire la sceneggiatura di Don’t Worry Darling. Ricordiamo che il film costituirà il secondo progetto da regista di Wilde, dopo la lodata commedia per adolescenti Booksmart, con Kaitlyn Dever e Beanie Feldstein protagoniste, uscita nel 2019. La regista ha poi citato tra le altri fonti di ispirazione Inception, The Matrix e The Truman Show, riferendosi alla pellicola come “una lettera d’amore ai film che spingono oltre i confini della nostra immaginazione“.


Voglio che immaginiate una vita in cui avete tutto ciò che potete desiderare”, ha poi affermato. “Non solo cose materiali, tangibili… come una bella casa, un clima perfetto e macchine stupende. Ma anche le cose che contano davvero, come il vero amore o il partner perfetto, amicizie fidate e uno scopo preciso“. Questa sarà Victory ma…solo all’apparenza.