Bradley Cooper è irriconoscibile nelle prime immagini di Mestro, il biopic su Leonard Bernstein con Carey Mulligan prossimamente su Netflix

Sono state distribuite in queste ore le prime incredibili foto scattate dal set di Maestro, il secondo film scritto, prodotto e diretto dal candidato agli Oscar Bradley Cooper. Il biopic, che arriverà prossimamente sugli schermi di Netflix, vede l’attore e regista di A Star is Born incarnare il volto e il corpo di Leonard Bernstein, il compositore, direttore d’orchestra e pianista statunitense noto per aver musicato il capolavoro West Side Story nel 1957.

maestro

In particolare Maestro, come recita la sinossi ufficiale, “racconterà la complessa storia d’amore tra Leonard Bernstein e Felicia Montealegre Cohn Bernstein, una storia che abbraccia oltre 30 anni – dal loro incontro nel 1946 a una festa e poi continuata attraverso due fidanzamenti, un matrimonio di 25 anni e tre figli: Jamie Bernstein, Alexander Bernstein e Nina Bernstein Simmons”.

Nel cast anche Carey Mulligan nel ruolo della Montealegre, insieme a Matt Bomer e Maya Hawke; a produrre invece grandi nomi come Martin Scorsese, Steven Spielberg, Kristie Krieger, Fred Berner e Amy Durning.

maestro

Nell’attesa del suo rilascio prossimamente su Netflix, ecco alcune immagini esclusive del film in cui impressiona già la perfetta somiglianza di Cooper con il grande Maestro.

maestro