Appuntamento per stasera sul canale Mediaset 20 con la versione di Guy Ritchie del leggendario detective Sherlock Holmes e del suo fidato compagno Watson

Nella sua smania di recupero di storie e personaggi classici della letteratura (e del cinema), Hollywood si è rivolta nel 2009 al regista inglese Guy Ritchie per portare in questa nuova versione su larga scala del celebre personaggio di Sir Arthur Conan Doyle la stessa “pirotecnia” visiva di Lock & Stock – Pazzi scatenati, Snatch e RocknRolla , successi che lo hanno reso uno dei principali punti di riferimento della modernità cinematografica e della cultura pop.

Sherlock Holmes di Guy Ritchie offre dunque una nuova versione del famoso detective e, come molte altre, si prende libertà creative non solo con i personaggi ma anche nel raccontare una nuova e incredibile storia. Personaggio concepito da Sir Arthur Conan Doyle, Sherlock Holmes apparve per la prima volta nel romanzo Uno studio in rosso, pubblicato nel 1887, e guadagnò popolarità grazie a una serie di racconti pubblicati sullo Strand Magazine. In totale, ci sono quattro romanzi e 56 racconti che raccontano una varietà di casi risolti dal Grande Detective e dal suo amico Dr. John Watson.

Sherlock Holmes e il suo fidato compagno Watson devono avvalersi del loro acume intellettuale e di ogni tipo di risorsa e abilità per affrontare un nuovo nemico e svelare un complotto che potrebbe distruggere il paese. La versione di Guy Ritchie è un adattamento del fumetto di Lionel Wigram, che reinventa i personaggi di Arthur Conan Doyle, trasformando Sherlock Holmes (Robert Downey Jr.) e il dottor John Watson (Jude Law) in detective con abilità rispettivamente nella boxe e nella scherma.

Una rielaborazione sagace e divertente col ritmo cinematografico del 21° secolo ma che conserva il cuore dell’originale del 19° secolo, in quello che si rivela essere un divertente aggiornamento delle peripezie del leggendario detective, particolarmente riuscito grazie alla chimica tra Robert Downey Jr. e Jude Law. Sherlock Holmes ha ricevuto una risposta per lo più positiva da parte della critica. Downey Jr. ha vinto il Golden Globe Award come miglior attore in un musical o commedia e il film è stato inoltre candidato a due premi Oscar, per la migliore colonna sonora originale e la miglior scenografia. Un sequel, Sherlock Holmes – Gioco di ombre, è stato distribuito il 16 dicembre 2011, mentre un terzo film è previsto per il 2022 e sarà diretto da Dexter Fletcher.

Non perdete stasera la spumeggiante versione della storia di Sherlock Holmes targata Guy Ritchie!