La serie ideata dal Premio Oscar Dustin Lance Black e con protagonisti Andrew Garfield e Daisy Edgar-Jones sarà disponibile dal 27 luglio.

L’attore due volte nominato all’Oscar Andrew Garfield è reduce da un’annata eccezionale. Dopo mesi di attesa e ripetute smentite, Garfield ha ripreso il ruolo di Peter Parker/Spider-Man nel film campione d’incassi Spider-Man: No Way Home. Nel 2021 ha inoltre recitato in The Eyes of Tammy Faye e Tick, Tick…BOOM!, film che gli è valso la seconda nomination all’Oscar come attore protagonista, dopo la prima ottenuta per la sua performance in Hacksaw Ridge del 2016.

Ora, c’è un altro progetto intrigante all’orizzonte per Garfield. Basato sul bestseller di Jon Krakauer, la serie tv In nome del cielo è stata adattata per il piccolo schermo da Dustin Lance Black, per la regia di David Mackenzie: accoppiata non da poco, considerando che il primo è lo sceneggiatore premio Oscar di Milk (2008) e il secondo è il regista di Hell or High Water (2016). La serie si avvale inoltre di produttori di alto profilo, tra cui Jason Bateman e Ron Howard.

In nome del cielo Daisy Edgar Jones

In nome del cielo vede Andrew Garfield nei panni di un detective della polizia mormone la cui fede viene messa alla prova quando sospetta che la Chiesa sia coinvolta nell’omicidio di una giovane donna. Nel cast, anche Daisy Edgar-Jones, Sam Worthington, Wyatt Russell e Rory Culkin.

Il trailer oggi rilasciato da Disney+ mostra proprio il detective Pyrer raggiungere la scena di un doppio omicidio, accompagnato da una voce fuori campo inquietante e da una colonna sonora dissonante. La grinta di questo materiale ci ricorda sicuramente oscuri drammi polizieschi come True Detective; tuttavia, In nome del cielo dovrebbe distinguersi dalla serie antologica della HBO in termini di realismo, visto che si configura come adattamento di vicende realmente accadute nella comunità Mormone. E’ interessante inoltre notare come negli ultimi anni Garfield ha mostrato una certa propensione a interpretare personaggi religiosi, tra cui un obiettore di coscienza in Hacksaw Ridge, un prete gesuita in Silence di Martin Scorsese e il televangelista e truffatore condannato Jim Bakker in Gli occhi di Tammy Faye.

Andrew Garfield Under The Baner Of Heaven

In nome del cielo continuerà questa specifica evoluzione cinematografica per Garfield. Da quanto emerge dal trailer e dalla sinossi ufficiale, la serie farà apparentemente luce sul ventre oscuro del fondamentalismo religioso che alberga nella comunità LDS dello Utah, attraverso la prospettiva di un devoto detective mormone che indaga su un orribile omicidio.

In nome del cielo sarà disponibile su Disney+ dal 27 luglio!