Film in uscita
Alabama: Cinema cancella "La Bella e la Bestia" a causa di un personaggio gay
My Red Carpet

Alabama: Cinema cancella "La Bella e la Bestia" a causa di un personaggio gay

La diffusione cinematografica?del live-action de La?Bella e la Bestia?sta per iniziare e dal mondo gi? arrivano le prime polemiche.
Un cinema in Alabama (Stati Uniti) ha cancellato la programmazione della proiezione del film Disney a causa dell’inclusione in quest’ultimo di personaggio gay.

I nuovi proprietari del teatro Henagar Drive-In?(Alabama)?hanno avvisato i propri clienti attraverso un comunicato sulla loro pagina Facebook. La decisione di non proiettare il film ? stata presa a seguito della fuga di?notizie riguardanti un personaggio in particolare: ? stata confermata la presenza del personaggio di LeFou?interpretato da Josh Gad, che in questa versione cinematografica ? il primo personaggio gay della storia Disney.

“Quando le aziende impongono continuamente il loro parere sui consumatori, noi abbiamo bisogno di prendere una posizione,” si legge nel post. “Se non possiamo portare nostro figlio di 11 anni o nostro nipote di 8 a guardare questo film non vedo perch? dovremmo proiettarlo. Se non posso sedermi a guardare un film con Ges? o Dio accanto allora non dobbiamo fare affari mostrando questo film. So che ci saranno alcuni che non sono d’accordo con questa decisione. Questo va bene … Noi continueremo a mostrare film orientati alla famiglia in modo che tutti possano sentirsi liberi di venire a guardare film genuini, senza preoccuparsi di sesso, nudit?, omosessualit? e linguaggio volgare “.

LeFou ? il braccio destro del villain Gaston (Luke Evans). Lui flirta con Gaston in diverse scene ed ? poi dimostrato che balla con un altro personaggio maschile durante il finale del film.
“Bill Condon ha fatto un ottimo lavoro dandoci l’opportunit? di creare una versione di LeFou che non ? come l’originale, che indaga di pi? sul personaggio, ma che per questo lo rende pi? umano e meravigliosamente complesso “, ha detto Jos Gad alla premi?re del film.

Alcune settimane fa il regista Bill Condon ha dichiarato alla rivista Attitude, che La Bella e la Bestia avrebbe mostrato un “esclusivo momento gay” con LeFou. Queste le sue parole:

“LeFou ? qualcuno che un giorno vuole essere Gaston e un altro giorno vuole baciare Gaston”, ha detto Condon. “E ‘confuso su ci? che vuole. E ‘una persona che si ? appena resa conto dei sentimenti che prova. E Josh fa qualcosa di veramente sottile e delicato nel mostrare questa sensazione al pubblico “.

Dopo questa presa di posizione alla quale temiamo ne seguiranno altre, la Disney non ha ancora rilasciato alcuna comunicazione ufficiale o comunicato stampa.
Restiamo in attesa di sviluppi per capire se questa triste vicenda che ci riporta indietro di centinaia di anni (o forse solo di pochi giorni) avr? ulteriori sviluppi. Nell’esprimere un nostro personalissimo parere noi ci dichiariamo orgogliosi di questa presa di posizione da parte della Disney, che si dimostra finalmente aperta versa il mondo e molto pi? al passo coi tempi.

A cura di Valentina Fiorino
Fonte: Variety

Articoli recenti

strange-world-disney
Film
Roberta Panetta
Strange World – Un Mondo Misterioso: di cosa parla il nuovo film Disney di Natale?
Spirited-commedia-musicale-natalizia-Ryan-Reynolds-Will-Ferrell
Film
Roberta Panetta
Spirited, ecco la commedia musicale natalizia con Ryan Reynolds e Will Ferrell