Film
Tudum | Don't look up: una clip inedita dal film con DiCaprio e Meryl Streep
My Red Carpet

Don't look up, il trailer: DiCaprio e Jonah Hill in dark comedy mode è ciò di cui abbiamo bisogno!

Tags: leonardo dicaprio, meryl streep

La filmografia di Leonardo DiCaprio ? composta principalmente da pellicole drammatiche, film struggenti e sofferti che ci permettono di dire che Leo ? tra gli attori pi? amati al mondo. Era cos? dopo Titanic, e lo ? ancora dopo la sua ultima fatica con Tarantino.

Ma il dramma non ? l’unica specialit? dell’attore losangelino: C’era una volta… a Hollywood e The wolf of Wall Street sono la prova tangibile della sua poliedricit?, ruoli sui generis, al limite del grottesco, che ci hanno fatto capire quanto DiCaprio sia perfetto in tutti i generi cinematografici, incluse le dark comedy.

A giudicare dal teaser trailer di Don’t look up, pare che Adam McKay ci sia riuscito di nuovo, sia stato capace di creare un personaggio grottesco, ansioso e paradossale come Randall Mindy, calato in un contesto molto pi? vicino alla commedia e che siamo certi DiCaprio sapr? farci adorare.

La storia di Don’t look up – che in inglese significa letteralmente “non guardare in alto” – sembra paradossalmente inaccettabile sul piano logico, pratico, morale. Perch? se il titolo ci dice di “non guardare in alto”, la trama indica tutt’altro.

McKay non ? estraneo alla commedia, avendo diretto capolavori come Anchorman e Step Brothers, ed avendo poi vinto l’Oscar per la migliore sceneggiatura non originale per il suo primo film drammatico La Grande Scommessa. Successivamente, con Vice, era stato accolto tiepidamente dalla critica, ma aveva comunque ottenuto importanti nomination agli Academy Awards. Ci? considerato, la distribuzione di Don’t look up in piena Award Season ci fa ben sperare.

Non ancora pronto per la stagione dei festival cinematografici autunnali (quanto sarebbe stato bello averlo a Venezia?), dovrebbe essere presentato in anteprima alla critica nel mese novembre, poco prima dell’uscita a dicembre. Come gi? accaduto per film di una certa importanza (The Irishman di Scorsese, tanto per citarne uno), Netflix dar? al film di McKay una doppia visibilit?: uscir? in alcuni cinema selezionati dall’8 dicemebre, per poi approdare sulla piattaforma streaming dal 24 dicembre. Che dire? Buon Natale!

Articoli recenti

omicidio nel west end
Film
Martina Barone
Omicidio nel West End: recensione del film con Saoirse Ronan
40-torino-film-festival
Eventi
Roberta Panetta
40° Torino Film Festival: Ugo Nespolo firma la meravigliosa immagine della nuova edizione