Recensioni
I Croods 2 - Una nuova era: recensione del film d'animazione DreamWorks
My Red Carpet

I Croods 2 - Una nuova era: recensione del film d'animazione DreamWorks

Tags: Dreamworks Animations, I Croods, i Croods 2 - Una nuova era

Sinossi di I Croods 2 – Una nuova era:

La famiglia Croods ? diretta ancora verso il domani e, mentre Hip e Guy cercano un po’ di privacy, l’intera trib? incontrer? la famiglia evoluta dei Superior.

Recensione de I Croods 2 – Una nuova era:

Sono passati otto anni dal loro primo film e i Croods non si sono affatto evoluti. Quello che sarebbe un male per tantissimi personaggi, ed anche per molte persone, ? invece un bene per la famiglia di cavernicoli animata pi? divertente della DreamWorks Animation, figure ideate da Kirk DeMicco e Chris Sanders che per il sequel del loro film uscito nel 2013 affidano la regia al collega Joel Crawford. Le mani, nel frattempo, si sono raddoppiate pur per ci? che riguarda la stesura della sceneggiatura del progetto d?animazione, il quale ha visto la luce nonostante il travagliato percorso che ha dovuto affrontare e che ha portato i protagonisti al successivo stadio del loro essere homo sapiens.

In I Croods 2 – Una nuova era ? l?approccio con una trib? di individui ?super? a porre i personaggi di fronte a un ulteriore cambiamento, ancora pi? grande di quello che avevano dovuto affrontare saltando senza timore verso quello che loro chiamavano il ?domani?. Ma le prospettive di consapevolezza e trasformazione sono ancora una volta alla base del cartone animato della schiera DreamWorks, che seppur tradotte in sfide inedite e pericolose cercano sempre di veicolare un messaggio di avanzamento e progresso che ? quello che anche noi, in quanto uomini moderni, dovremmo ogni giorno saper adottare.

Vecchia formula, nuova era

I Croods si troveranno cos? davanti ai componenti della famiglia Superior, dotati non pi? di caverne, ma di case costruite con legno e foglie; non pi? di spazi unici e stretti in cui dormire, bens? di vere e proprie camere da letto singole in cui poter coricarsi. Un?intera struttura d?avanguardia che pone la distanza tra lo status tanto dei protagonisti, quanto di coloro che li ospiteranno nella loro dimora. Quest?ultimi pronti a liberarsi presto delle maniere ancora ?primitive? dei Croods non sapendo che anche loro per? avranno pi? di qualcosa da potergli insegnare.

Se nel film del 2013 i Croods avevano intrapreso un viaggio di apprendimento che li apriva non solo alla scoperta del mondo esterno, ma alla presa di coraggio nel poter approcciarsi a insidie nascoste e meravigliose avventure, in I Croods 2 – Una nuova era i personaggi sono pronti a riapplicare il proprio racconto con la medesima formula. Un avvicendarsi pieno del loro solito temperamento e della grande dose di simpatia che li contraddistingue. Un mondo in cui i protagonisti hanno certamente imparato a vivere con meno paura e a fronteggiare le avversit? che si palesano loro davanti, dagli insetti giganti all?allontanamento di un figlio dal proprio genitore, ma che nella seconda pellicola ripresentano un immutato umorismo rendendo il pubblico nuovamente felice di vederli.

I Croods 2 – Una nuova era: come dobbiamo essere domani

Un?epoca in cui saltare in groppa ad un?enorme tigre selvatica correndo per i territori coloratissimi della preistoria. Un design visivo e architettonico tra piante e vegetazione che cattura l?occhio dello spettatore proprio come era stato tempo addietro per la pellicola I Croods, trasportando completante chi osserva nel mezzo di un mondo altro, tinteggiato e fiorente cos? da risaltare vivacemente. A fare da controparte al contesto naturale ? lo spirito ancora pi? buffonesco e ironico della famiglia Croods. Uno spasso costante che ne I Croods 2 – Una nuova era viene pompato al punto da sfociare nell?adrenalina pi? portentosa e ricaricante con cui un film pu? lasciarti all?uscita della sala. Cavernicoli e Superior in una lotta alla supremazia che se li vede distanti sotto il profilo evoluzionistico, li rende altres? similari sotto quello comico. Differenze e uguaglianze che assumono i connotati del dover sapere comprendersi e contaminarsi, tutto con la medesima allegria.

Il ?domani? promesso da I Croods 2 – Una nuova era ? fatto di crescita, lezioni, brividi da missioni di salvataggio e banane, tantissime banane. Un film d?animazione che, tornando indietro nel passato, mostra come dovremmo essere oggi e nel futuro: uniti, tolleranti, aperti a nuove idee e pieni di intraprendenza. E, soprattutto, assurdamente esilaranti.

Leggi anche:

Articoli recenti

omicidio nel west end
Film
Martina Barone
Omicidio nel West End: recensione del film con Saoirse Ronan
40-torino-film-festival
Eventi
Roberta Panetta
40° Torino Film Festival: Ugo Nespolo firma la meravigliosa immagine della nuova edizione