Eventi, Festival, News
gli-anelli-del-potere-cast-lucca-comics-and-games
Eros Momo Soffritti

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, il cast incontra i fan al Lucca Comics 2022

Tags: gli anelli del potere, lucca comics and games
gli-anelli-del-potere-cast-lucca-comics-and-games
Eventi Festival News
Eros Momo Soffritti

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, il cast incontra i fan al Lucca Comics 2022

Tags: gli anelli del potere, lucca comics and games

Tre attori de Gli Anelli del Potere hanno incontrato il pubblico del Lucca Comics & Games, tra aneddoti sul set, esperienze personali e impressioni sulla serie Prime Video con grande entusiasmo

Prime Video ha deliziato il pubblico del Lucca Comics & Games con un panel speciale con alcuni degli attori de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. Nel prestigioso Teatro del Giglio completamente sold out, centinaia di fan appassionati hanno accolto calorosamente gli interpreti Cynthia Addai-Robinson (Regina Reggente Miriel), Ismael Cruz Córdova (Arondir) e Sophia Nomvete (Principessa Disa) con lunghi applausi e grande entusiasmo durante un vivace incontro della durata di oltre un’ora, moderato dal direttore del festival Emanuele Vietina, in cui hanno svelato al pubblico aneddoti divertenti del dietro le quinte della serie da record.

Inoltre, per tutta la durata del Lucca Comics & Games, Prime Video continuerà ad accogliere e deliziare i fan all’evento con la Piazza Prime Video, offrendo ai visitatori un’esperienza emozionante ed esclusiva, ispirata a diversi show targati Prime Video: The BoysINVERSO – The Peripheral Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. Situata in Piazzale Arrigoni e nel Sotterraneo di San Colombano, i fan che visiteranno Piazza Prime Video potranno diventare i nuovi agenti sul campo della Vought e testare il V24 con The Boys, dare uno sguardo al futuro del 2032 con INVERSO – The Peripheral e vivere le meraviglie de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere, grazie ad un’esclusiva mostra di costumi, corner per photo opportunity e alla sensazionale esperienza di visione di una scena chiave della serie.

Gli-Anelli-del-Potere-a-Lucca-Comics-i-membri-cast-Cynthia-Addai-Robinson-Ismael-Cruz-Cordova-Sophia-Nomvete
Foto: Prime Video

Accolti con calore dalla folla di Lucca, i tre attori parlato del loro stato d’animo ora che la prima stagione de Gli Anelli del Potere è terminata, Cynthia Addai-Robinson ha dichiarato che partecipare al progetto è stata una grande emozione, affermando anche che la storia de Gli Anelli del Potere è importante per molte culture in tutto il mondo.

Anche Ismael Cruz Córdova questa serie è un tesoro, un momento storico per il genere fantasy, nonché un vero e proprio movimento. Si ritiene felice di avervi partecipato perché tutto il gruppo di lavoro è unito come una famiglia ed è contento che la serie sia finalmente arrivata perché l’unico tassello mancante di tutto il grande puzzle era proprio il pubblico finale.

Sophia Nomvete, invece, in maniera molto simpatica ed esuberante, ha ringraziato Lucca e l’Italia per avere l’occasione di essere a questa manifestazione. Ha ammesso che negli anni della lavorazione il cast ha imparato il linguaggio di Tolkien e si rende conto che insieme siamo una comunità, tra vecchi e nuovi fan del Professore. Spera che grazie a questa serie nuovi fan si interessino al lavoro di Tolkien.

Parlare de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere è chiaramente una ghiotta occasione per comprendere l’approccio che gli attori hanno avuto nei confronti dell’opera di Tolkien: secondo voi, erano già fan delle sue opere o hanno visto prima i film di Peter Jackson?

Durante il panel, Addai-Robinson ha affermato di aver approfondito i testi di Tolkien per preparare il proprio ruolo. E finalmente è stata l’occasione per dare una piena caratterizzazione ai personaggi femminili presenti nelle sue opere.

Córdova invece si è approcciato per la prima volta alla Terra di Mezzo attraverso i film. Per lui era un mondo tutto nuovo che lo ha affascinato attraverso gli ambienti e le musiche. Solo in seguito ha letto i libri e ne ha colto la piena essenza. Si sente onorato ora di far parte di quel mondo, era proprio quello che voleva.

Nomvete è arrivata tardi nel mondo di Tolkien. All’università la sua compagna di stanza andava pazza per i film e li guardavano insieme. Ma ha ammesso che se avesse saputo che un giorno avrebbe interpretato un personaggio della Terra di Mezzo li avrebbe visti con più attenzione e avrebbe fatto molta più ricerca dal legendarium perché lì si parla molto del regno dei nani e delle donne che lo compongono. Però, siccome il ruolo è nuovo, ha avuto l’occasione di metterci qualcosa di personale con molto entusiasmo. Anche la musica ha avuto un ruolo importante, un elemento che sente molto vicino. Pensa che aver partecipato a questa serie sia il momento più bello della propria carriera, grazie ai rapporti di amicizia che ha coltivato, alla passione per la musica e alle idee di Tolkien che ha unito tutti quanti sul set.

Tutto le puntate di Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere sono disponibili ora su Prime Video.

Articoli recenti

Indiana Jones e la Ruota del Destino: ecco titolo e trailer del nuovo capitolo della saga!
Film in uscita
Alessandro Gerardi
Indiana Jones e la Ruota del Destino: ecco titolo e trailer del nuovo capitolo della saga!
Guardiani della Galassia Vol. 3: il primo, emozionante trailer del film Marvel
News