Top News, Recensioni, Streaming
Incastrati 2
Martina Barone

Incastrati: recensione della seconda stagione della serie con Ficarra e Picone

Tags: ficarra e picone, incastrati, netflix
Incastrati 2
Top News Recensioni Streaming
Martina Barone

Incastrati: recensione della seconda stagione della serie con Ficarra e Picone

Tags: ficarra e picone, incastrati, netflix

Dal 2 marzo su Netflix torna Incastrati con Ficarra e Picone, per una seconda stagione meno efficace della prima

La trama di Incastrati 2:

Salvo e Valentino sono ormai nelle mani della Mafia, ma i due cercheranno comunque la maniera di salvarsi e incastrare Padre Santissimo, non potendo però contare su nessuno se non se stessi.

Nel cast di Incastrati: Salvo Ficarra, Valentino Picone, Marianna Di Martino, Anna Favella, Tony Sperandeo

Recensione Incastrati 2:

Incastrati è lo show Netflix che ha visto arrivare nel 2022 Ficarra e Picone nei territori della serialità e ne ha riconosciuto il loro appiglio anche nel contenitore del piccolo schermo. Un esordio nello streaming che aveva saputo conquistare, mettendo in gioco gli assi nella manica del duo siciliano, ma sapendoli integrare a un racconto che fosse più grande della sola coppia e li inserisse in un contesto criminale, sempre ironico e ovviamente leggero, che però si ampliava con la costruzione di un caso di omicidio in cui i protagonisti rimanevano coinvolti. Un giro di Mafia, di tradimenti, di investigazioni e di sotterfugi. Dove la passione per le serie del personaggio di Salvo lo aveva portato insieme al suo amico e collega a sentirsi come in una delle puntate del suo amato poliziesco The Touch of the Killer.

Una costruzione meta-seriale che aveva divertito e funzionato nella stesura della prima stagione. Meno nella seconda che purtroppo parte caotica fin dal principio, dimenticando l’ordine con cui aveva saputo coinvolgere lo spettatore col suo inizio. Un peccato visto che questa confusione si ripercuote anche nel resto della stagione, riacquistando un po’ di equilibrio nel sopraggiungere della sua fine, ma lasciando dell’amaro visto il risultato inferiore che lo show è andato a edificare, smontando l’entusiasmo di quando era cominciato.  

Come riparte Incastrati 2?

Incastrati 2
Credits: Netflix Italia

Incastrati 2 riparte da dove avevamo lasciato, da quella strada nell’entroterra siciliano, da quei due protagonisti fermati e minacciati su di una via calda e isolata, la quale li condurrà fino al personaggio di Padre Santissimo, che li costringerà ora ad aiutarlo a compiere i suoi atti criminali. Una narrazione che, seppur lineare, sembra organizzata con uno spiccato scompiglio, il quale viene denotato soprattutto dall’intrecci sempre più precari che reggono con difficoltà il filo della serie, e che malauguratamente vanno a inficiare anche su una comicità che dovrebbe essere al contrario il punto forte della serie.

Le risate integrate al racconto, come era accaduto con la prima stagione, vengono stavolta come isolate creando sketch e battute fortemente telefonati, che non si inseriscono con attinenza al tessuto del racconto. Un essersi anche un po’ impigriti, andando a toccare un’ironia prevedibile e scontata. Cadendo anche in dei cliché che, solitamente, seppur utilizzati dalla coppia comica non sono mai così marcati, eccedendo in Incastrati 2 e generando l’effetto opposto, ossia quello della non-risata.

Una stagione tra alti e bassi

Incastrati 2
Credits: Netflix Italia

C’è però da confermare un certo rialzamento che sopraggiunge in maniera graduale con lo stendersi delle sei puntate. Più Incastrati va avanti più la narrazione comincia a riacquistare un certo senso e, anzi, si rimane anche soddisfatti di come i vari livelli di intrigo e sotterfugi riescano sia a uscire dai canoni, sia in qualche maniera a sorprendere per la complessità dell’indagine ideata ad hoc.

Nulla di innovativo o di mai visto su di uno schermo, ma comunque ammirevole per una commedia che perde anche un po’ del suo sprint col ritorno su Netflix, sapendo però come districarsi dal guaio iniziale in cui era rimasta impigliata.

Incastrati 2: da Ficarra e Picone ci aspettiamo di più

Incastrati 2
Credits: Netflix Italia

Pur non mancando di mostrare comunque alcune ingenuità legate ad aspetti più sentimentali, molto da fiction italiana (quella che Incastrati, a un certo punto, prende anche spudoratamente in giro), come una folla estasiata e sorridente ai balconi e al lato delle strade mentre le macchine della polizia come un corteo si recano trionfanti verso la vittoria.

Un risultato che speravamo migliore di questo, che riesce comunque a concludersi raggiungendo la sufficienza, senza però la possibilità di venir esaltato. 

Articoli recenti

xr:d:DAGCOIbaDQ8:4,j:8601174041356656217,t:24041216
Interviste
Federica Marcucci
The Greatest Hits: l'intervista al regista Ned Benson
Challengers: recensione del film di Luca Guadagnino con Zendaya
Top News
Alessio Zuccari
Challengers: recensione del film di Luca Guadagnino con Zendaya
kinds-of-kindess
News
Alice Gigli
Kinds of Kindness: l'anteprima mondiale al Festival di Cannes
The Greatest Hits
Film
Federica Marcucci
The Greatest Hits: la recensione del film
STAY CONNECTED