Recensioni
Lol 2: lo show di Amazon continua a far ridere?
My Red Carpet

Lol 2: lo show di Amazon continua a far ridere?

Tags: Lol, Lol 2, lol chi ride è fuori

Lo abbiamo voluto e ce lo hanno dato. Dal 24 febbraio, allo scattare direttamente della mezzanotte, sono arrivate su Amazon Prime le prime quattro puntate di Lol 2, lo show dove chi ride ?? fuori? e che aveva completamente conquistato il pubblico italiano con la sua prima stagione distribuita dalla piattaforma lo scorso anno. Un fenomeno che ha investito trasversalmente qualsiasi tipo di pubblico, creando anche una sintonia sinergica tra chi lo apprezzava e chi invece ci teneva a far sapere che non ci trovava nulla di spassoso, facendo cos? scattare un meccanismo di curiosit? e condivisione che ha messo sul piedistallo della notoriet? il prodotto Amazon.

Collaudata perci? la formula che arriva da territori come il Giappone, l?Australia e il Messico, Lol continua a mietere le sue vittime che sono tanto i suoi spettatori, colpiti a suon di sketch e situazioni surreali, quanto i concorrenti stessi. Comici presi e messi insieme per sei ore all?interno di una stanza in cui dovranno tentare con la forza di ogni loro singolo muscolo facciale di non ridere. Una sfida, ma anche un divertimento. Pi? esterno, non tanto per coloro che ne prendono parte. Un format che se aveva tanto convinto con il suo arrivo nella nostra Penisola doveva saper mantenere alta una certa aspettativa che sicuramente pressava enormemente sulle sorti delle puntate, che hanno perci? cercato di spingere nuovamente su nomi altisonanti della comicit? nostrana, uniti a professionisti e caratteristi dell?arte della risata.

Dal fanta-Lol 2 al nuovo cast

Il fanta-Lol per il casting della seconda edizione era stato stilato da tantissimi affezionati gi? al finire della stagione precedente, azzeccando e ritrovando nomi come gli irresistibili Maccio Capatonda e Virginia Raffaele, addentrandosi in nuove conoscenze come quella dell?intraprendente Max Angioni, vincitore di Zelig Time e passato da Italia?s Got Talent a Rai Radio 2, e ritrovando volti dell?intrattenimento televisivo italiano come il Mago Forest. Esattamente come in precedenza Lol – Chi ride ? fuori si riconferma insieme un bacino da cui poter pescare personalit? inedite pronte ad aprirsi al grande pubblico o riconfermare talenti sopraffini come quello dell?irraggiungibile Corrado Guzzanti.

Ovviamente la curiosit? – e forse anche il timore? – che sospinge coloro che si erano divertiti e avevano giovato delle puntate del primo Lol era veramente alta e fortunatamente con la sua prima parte lo show riconferma una struttura?che funziona qualsiasi siano i suoi concorrenti anche se, ovviamente, sempre meglio se sappiano far ridere. Se la spontaneit? della vena ironica pu? essere andata leggermente perdendosi rispetto a quella iniziale posseduta della serie al suo principio, questo non vuol dire che il ritorno di Lol detti un abbassamento del grado di divertimento, ma semplicemente rende pi? evidenti i propri strumenti da usare sul campo comico di battaglia, non facendo pi? vivere tutto come una sorpresa, n? per gli spettatori n? tanto meno per i concorrenti.

Vecchi amici e nuove eliminazioni

Questa conoscenza ormai dell?argomento, questo aver appreso bene i metodi e le tecniche con cui giostrare Lol, influenza tanto le azioni dei partecipanti quanto le reazioni degli spettatori. Sentore che d? come l?impressione che una prima stagione come quella del 2021 sar? per sempre difficile da poter eguagliare e forse la presenza di Lillo Petrollo, ma soprattutto del suo iconico supereroe Posaman, ne ? quasi la taciuta conferma. Come anche la presenza dietro le quinte di Frank Matano, che non pu? far certo mancare la sua ineguagliabile risata. Sicuramente le intenzioni dei concorrenti sono le pi? scorrette possibili, dalla foto col sedere all?aria del Mago Forrest ai numeri da majorettes di Maria Di Biase. Armi tutte dirette al far crollare gli avversari, uno dopo l?altro.

Maccio Capatonda, Corrado Guzzanti, Mago Forest, Max Angioni, Maria Di Biase, Gianmarco Pozzoli, Diana Del Bufalo, Alice Mangione, Tess Masazza?e?Virginia Raffaele si susseguono dunque a colpi di ultima battuta, portando negli iniziali quattro episodi direttamente alla prima eliminazione. Il 3 marzo avremo il gran finale. Ma intanto Lol – Chi ride ? fuori 2 ci ha gi? fatto ridere, raggiungendo il proprio obiettivo.

Articoli recenti

ticket-to-paradise-recensione
Recensioni
Roberta Panetta
Ticket to Paradise Recensione: Clooney e Roberts nella rom-com di cui avevamo bisogno
AND-anche-emma-stone-cast-film-lanthimos
Film
Roberta Panetta
AND: anche Emma Stone nel cast del nuovo film di Lanthimos