Recensioni, Streaming
platonic
Cristiana Puntoriero

Platonic: recensione della serie comedy su Apple Tv+

Tags: apple tv+, Recensione, serie tv
platonic
Recensioni Streaming
Cristiana Puntoriero

Platonic: recensione della serie comedy su Apple Tv+

Tags: apple tv+, Recensione, serie tv

Dal 24 maggio arriva la vostra prossima serie comedy preferita targata Apple Tv+. Platonic è la storia di un’amicizia interrotta (e complicata) ripresa in età adulta fra un uomo (Seth Rogen) e una donna (Rose Byrne). E di amicizie fra uomo e donna se ne parla (divertendosi) sempre poco.

La trama di Platonic:

In “Platonic”, una coppia platonica di ex migliori amici che va verso la mezza età (Seth Rogen e Rose Byrne) si riavvicina dopo una lunga separazione. L’amicizia tra i due diventa sempre più intensa e destabilizza le loro vite in modo esilarante.

La recensione di Platonic:

Quanto è complicato far esistere un’amicizia fra uomo e donna? È la domanda a cui prova a (non) rispondere Platonic, la nuova serie su Apple Tv+ disponibile già con i suoi primi tre episodi a partire dal 24 maggio. Creata da Francesca DelBanco e Nicholas Stoller, la comedy ha per protagonisti assoluti i due talenti della risata Rose Byrne e Seth Rogen, nei panni di due ex migliori amici persi di vista e ritrovati dopo che le loro vite hanno preso strade diverse: lui si è appena divorziato e fa il mastro birraio in un pub appena aperto, e lei ha messo da parte la professione d’avvocato dopo la nascita dei tre figli.

In mezzo a loro una donna. Non perché la loro storia si regga su un triangolo amoroso, ma perché la terza incomoda, Audrey, è colei che Will ha deciso comunque di sposare nonostante Sylvia gliela sconsigliasse. Né amici di letto, né nel limbo della friendzone, mai sentiti attratti sessualmente, i due al college si sono solo molto divertiti e potrebbero divertirsi di nuovo a quarant’anni suonati. Incombono però le responsabilità familiari e professionali e una crisi di mezza età che non risparmia proprio nessuno.

platonic
Credits. Apple Tv+

Amici come prima

Spassosa e godibilissima, scandita da un montaggio fluido che taglia via le pause e le sospensioni per dare brillantezza e rapidità a dialoghi e cambi di location, Platonic è un prodotto di Apple Tv+ che punta alla semplicità dell’intreccio per plasmarsi attorno alla chimica naturale fra la Byrne e Rogen, due attori che funzionano sullo schermo sia singolarmente che in coppia e che tornano a recitare insieme dopo il film Cattivi Vicini del 2014.

Dando spazio alle loro doti comiche, infatti, la sceneggiatura procede parallela nel mostrarci i rispettivi percorsi individuali dei due protagonisti (uno mezzo hipster rimasto single con un’attività che non decolla; l’altra borghese e probabilmente pentita di aver dato tutta sé stessa ai figli e al marito appena promosso socio in uno studio legale) per poi combaciare le loro esistenze in momenti d’incontro tutti per loro due dove (ri)verrà fuori l’intesa mai sopita dei bei tempi della giovinezza.

Platonic: Will ti presento Sylvia

platonic
Credits: Apple Tv+

Paragonabile al cult di Nora Ephron Harry Ti Presento Sally, film peraltro citato esplicitamente in una scena, Platonic non getta via la possibilità di dar senso alla risata e alla gag (che non è mai fine a sé stessa), ampliando la sua validità rendendo interessante per lo spettatore ‒ come non capita poi così spesso ‒ di veder man mano sviluppata l’evoluzione (o l’involuzione) di Will e Sylvia nel corso del tempo, attraverso la presenza di uno nella vita dell’altra e viceversa, dando così il vero senso ultimo dell’amicizia.

E che sia nello specifico fra un uomo e una donna stavolta importa eccome, ed è interessante come la scrittura faccia venir fuori anche alcune questioni legate al tradire (il partner) e al tradirsi, all’essere diversi e al condividere una complicità che esula il rapporto sentimentale. Un rapporto platonico perché non c’è coinvolgimento carnale o passionale, ma c’è talmente tanto altro che speriamo non basti una sola stagione.

Articoli recenti

Confidenza: recensione del film di Daniele Luchetti con Elio Germano
Top News
Alessio Zuccari
Confidenza: recensione del film di Daniele Luchetti con Elio Germano
Riviera International Film Festival 2024: Io e il secco apre questa edizione
News
Federica Marcucci
Riviera International Film Festival 2024: gli ospiti di quest'anno
Sei nell'anima
Film
Federica Marcucci
Sei nell'anima: il trailer del film sulla vita di Gianna Nannini
Barbie-prima-tv-sky-cinema-streaming-now
News
Alice Gigli
Barbie: prima TV su Sky Cinema e in streaming su NOW
STAY CONNECTED