Recensioni
Sketchbook
My Red Carpet

Sketchbook, recensione: come si disegnano i protagonisti Disney?

Tags: disney, disney plus, sketchbook
Sketchbook
Recensioni
My Red Carpet

Sketchbook, recensione: come si disegnano i protagonisti Disney?

Tags: disney, disney plus, sketchbook

Dalla traduzione in inglese ?Sketchbook? sta letteralmente per ?blocco da disegno?. Quell?insieme di pagine bianche rilegate insieme per rivelare poi al suo interno schizzi e scarabocchi, acquarelli e bozzetti; qualsiasi sia la forma pi? appropriata con cui il proprietario del quaderno decide di esprimersi, lasciando scorrere tratto dopo tratto la propria creativit?. Quella che da sempre viene spronata e incentivata dalla casa di produzione animata della Disney, che nelle proprie creazioni dal foglio allo schermo ha ogni volta ricercato il carattere e le peculiarit? personali degli artisti, innamorati di un lavoro che avevano solo sognato, ma che ? riuscito nel tempo a diventare realt?.

Come nelle migliori favole in cui il protagonista cerca di mettercela tutta per raggiungere i propri obiettivi campendo che alla fine ? dentro di s? che pu? ricercare la determinazione e il coraggio necessari. Quelli che ti fanno credere talmente tanto nei tuoi desideri che non possono che venir concretizzati all?interno di un mondo fantastico come quello della casa di Topolino. Ma diventare un realizzatore di quei magici personaggi e di quelle ambientazioni magnifiche che vediamo scorrere sullo schermo ? comunque un percorso arduo di cui i suoi creatori ci raccontano proprio in quel ?blocco da disegno? disponibile tra gli speciali della piattaforma di Disney Plus.

Sketchbook: come nasce il disegno animato

Sketchbook, prendendo ad ogni puntata film e protagonisti differenti, ripercorre non solamente la storia universale della Disney all?interno dei suoi processi di realizzazione e formazione, bens? concentra i propri episodi sui singoli lavoratori dell?impero dell?animazione, i quali diventano i nostri occhi e le nostre mani nella realizzazione di personaggi di quei cartoni che conosciamo fin troppo bene. Figure che ci sono familiari, che vediamo riprendere vita sia nel tratto che attraverso le parole di chi si mette davanti alla macchina da presa per dar loro concretezza, mentre ne spiegano peculiarit? e caratteristiche sia per le forme e sia nelle intenzioni in base a cosa devono suscitare.

Un approfondimento nell?ideazione di alcuni dei nostri personaggi pi? amati di cui i disegnatori non solo spiegano la creazione, dando spunti e appunti con cui poterli riprodurli e cercare di ricopiarli anche da casa, ma che svela il mondo esistente dietro alla sola apparenza di un protagonista animato, che deve contenere il proprio carattere in ogni occhio o sopracciglio o baffo che gli viene donato. Qualsiasi parte diventa un?aggiunta alla composizione di un?opera che deve esprimere visivamente l?universo inserito nell?intimit? e nella personalit? di geni, capitani e leoni della Disney, che deve riuscire a comunicare con lo spettatore non solamente tramite le parole, ma nell?immediato colpo d?occhio.

Tra sogni e storie

Tra una lezione di disegno e l?altra, mentre Kuzco da umano diventa lama (e viceversa) e Olaf desidera ardentemente dei caldi abbracci, in Sketchbook ? anche il lato umano a venir riportato. I percorsi che i disegnatori hanno intrapreso per poter conquistare un lavoro che sembrava irraggiungibile, ma che dalle loro fantasie – cos? come i personaggi dei film – ? diventato un vero mestiere da poter svolgere con l?entusiasmo di quando si ? bambini. Un invito perci? anche nel perseguire in quello che pi? si brama per avere l?occasione, in parte, di non crescere mai. O, se proprio ? necessario, farlo almeno con animati, buffi, colorati amici.

Alternando passato e presente, prendono dai classici quali Aladdin andando fino alle produzioni contemporanee come Encanto, Sketchbook ? scuola di disegno e indagine sulla fondazione di mondi che ogni appassionato disneyano non vedr? l?ora di approfondire. Nonch? uno speciale per sentirsi a propria volta un po? i disegnatori di quell?incanto animato.

Articoli recenti

Willow
Streaming
Martina Barone
Willow: 5 motivi per vedere la serie sequel su Disney+
improvvisamente natale
Recensioni
Cristiana Puntoriero