Interviste, Top News
Brado: intervista a Kim Rossi Stuart, Saul Nanni e Viola Sofia Betti
Martina Barone

Brado: intervista a Kim Rossi Stuart, Saul Nanni e Viola Sofia Betti

Tags: Brado, kim rossi stuart, Saul Nanni
Brado: intervista a Kim Rossi Stuart, Saul Nanni e Viola Sofia Betti
Interviste Top News
Martina Barone

Brado: intervista a Kim Rossi Stuart, Saul Nanni e Viola Sofia Betti

Tags: Brado, kim rossi stuart, Saul Nanni

Abbiamo intervistato Kim Rossi Stuart insieme ai giovani interpreti Saul Nanni e Viola Sofia Betti per il film Brado, in sala dal 20 ottobre

Dal 20 ottobre nelle sale italiane arriva la pellicola Brado, terzo film da regista e sceneggiatore di Kim Rossi Stuart, che anche questa volta si auto-dirige interpretando il ruolo del protagonista nell’opera. Film che l’autore ha tratto da un suo testo contenuto all’interno del libro Le guarigioni, pubblicato e preso come punto di ispirazione per una storia che è andato poi rimettendo in forma di sceneggiatura assieme al collaboratore Massimo Gaudioso, con cui ha tratteggiato il difficile rapporto intrapreso dai suoi protagonisti. 

Un legame genitoriale che viene esplorato nella cornice di un ranch che mette in collegamento anche l’unione dell’essere umano con la natura. Vari aspetti tanti quanti i registri che la pellicola intraprende, incarnati dai personaggi impersonati da Kim Rossi Stuart e dal giovane Saul Nanni. 

Brado: intervista al cast del film

brado
Credits: Vision Distribution

Brado, infatti, mette in comunicazione questi due interpreti che nel film vestono i panni di un padre e un figlio che tentano di ricostruire tacitamente un rapporto che si era andato sgretolando nel tempo. Un ragazzo che ha tentato di tutto pur di allontanarsi dal mondo del genitore costruendosi una sua realtà, quella a cui il destino verrà a bussare riportandolo nella tenuta e ai cavalli dell’uomo, il quale troverà la maniera di farlo tornare a cavalcare e condividere così insieme un sogno. Quello di domare un cavallo imbizzarrito e portarlo alla vittoria, metafora di un sentimento irruente e ingestibile che, con i giusti compromessi, riuscirà ad essere guidato.

Una relazione tra i personaggi di cui abbiamo parlato direttamente con i diretti interessati. Nella nostra videointervista di Brado abbiamo chiesto a Kim Rossi Stuart qual è l’anima che lo ha mosso nella scrittura prima su carta di un racconto come quello del film e quale è stato il processo di conversione alla pellicola cinematografica. Mentre Saul Nanni e la sua giovane collega Viola Sofia Betti ci hanno raccontato cosa significa condividere un sogno, soprattutto quando si tratta di un obiettivo condiviso con la propria famiglia.

Brado è al cinema dal 20 ottobre distribuito da Vision Distribution.  

Articoli recenti

l'amante di lady chatterley
Film
Cristiana Puntoriero
L’amante di Lady Chatterley: recensione del film Netflix con Emma Corrin
Indiana Jones e la Ruota del Destino: ecco titolo e trailer del nuovo capitolo della saga!
Film in uscita
Alessandro Gerardi