DALLA LUNA ALLA LAGUNA: DAMIEN CHAZELLE E RYAN GOSLING APRIRANNO LA 75A EDIZIONE DELLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA CON FIRST MAN (IL PRIMO UOMO)

Il premio Oscar Damien Chazelle aprirà la 75a Mostra del Cinema di Venezia con il suo nuovo film First Man (Il Primo Uomo), lo space race drama con protagonista Ryan Gosling. La notizia è stata resa nota nelle prime ore del mattino dalle principali testate giornalistiche americane (Variety, EW), ma non è stata ancora confermata dalla Biennale.

Dopo la trionfale apertura con La La Land nel 2016, Chazelle torna di nuovo a Venezia. Il nostro festival porterà ancora fortuna al giovane regista? Di certo c’è che la Mostra del Cinema conferma la sua tendenza a voler presentare film che saranno protagonisti della prossima Award Season, generando nei suoi abituali frequentatori (noi compresi) grande attesa ed emozione. Aspettando la conferenza stampa del 25 luglio, in cui Alberto Barbera e Paolo Baratta presenteranno tutti i film delle varie selezioni, scopriamo qualcosa in più su First Man.

Diretto da Damien Chazelle e basato sul libro di James R. Hansen, Il Primo Uomo ha come protagonista Ryan Gosling, nei panni di Neil Armstrong, affiancato da Claire Foy, Jason Clarke, Kyle Chandler, Patrick Fugit, Ciaran
Hinds, Ethan Embry, Shea Whigham, Corey Stoll, Pablo Schreiber.

LA SINOSSI:

Sulla scia del grande successo di La La Land, vincitore di sei premi Oscar, il regista premio Oscar Damien Chazelle e il protagonista Ryan Gosling tornano a lavorare insieme nel film Il Primo Uomo della Universal Pictures, che narra l’avvincente storia della missione della NASA per portare un uomo sul luna. Il film si concentra sulla figura di Neil Armstrong e sugli anni tra il 1961 e il 1969. Resoconto viscerale in prima persona, basato sul libro di James R. Hansen, il film esplorerà i sacrifici e il costo che avrà per Armstrong e per l’intera nazione, una delle missioni più pericolose della storia.

Scritto dal premio Oscar Josh Singer (Il caso Spotlight), il film è prodotto da Wyck Godfrey e Marty Bowen (La saga di Twilight, Colpa delle stelle) per la Temple Hill Entertainment, insieme a Chazelle e Gosling. Il produttore esecutivo è Isaac Klausner (Colpa delle stelle). La Amblin Entertainment co-finanzia il film.

Photo Credits: Universal Pictures