News
zucchero sugar fornaciari film documentario news
Alessio Zuccari

ZUCCHERO - Sugar Fornaciari, il celebre cantante per la prima volta al cinema

Tags: giangiacomo de stefano, valentina zanella, zucchero - sugar fornaciari
zucchero sugar fornaciari film documentario news
News
Alessio Zuccari

ZUCCHERO - Sugar Fornaciari, il celebre cantante per la prima volta al cinema

Tags: giangiacomo de stefano, valentina zanella, zucchero - sugar fornaciari

Zucchero arriva nelle sale con un documentario diretto da Valentina Zanella e Giangiacomo De Stefano.

Basterebbe snocciolare alcuni dei numeri della sua carriera per capire l’impatto che Zucchero ha avuto sul mondo della musica, italiano e non solo. 40 anni di attività, oltre 60 milioni di dischi venduti, di cui solo 8 milioni con l’album Oro, incenso & birra. E poi migliaia e migliaia di concerti attorno a tutto il globo, tra cui molti in occasione dell’ultimo World Wild Tour, che in 17 mesi ha toccato 3 continenti, passando per 36 nazioni e 90 città, con più di 500 mila chilometri percorsi per portare la sua musica in giro per il mondo a oltre un milione di spettatori. Nel solo 2023, Zucchero ha cantato in Danimarca, Norvegia, Svezia, Finlandia, Nuova Zelanda, Australia, Stati Uniti, Bulgaria, Romania, Croazia, Montenegro, Svizzera, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Austria, Liechtenstein, Spagna e ovviamente Italia, dove ha fatto registrare 32 date sold out.

Ora è arrivato anche il momento di approdare nei cinema, con il documentario ZUCCHERO – Sugar Fornaciari, diretto dalla coppia di regista Valentina Zanella e Giangiacomo De Stefano. «Zucchero è coerente nelle sue contraddizioni e per questo interessante» dichiarano i due. «È un personaggio vibrante che mette assieme la cultura emiliana, a cui torna anche nelle canzoni che ha scritto in questi anni, e il luogo dove ha iniziato la carriera: la Versilia. L’Emilia è il ponte con gli Stati Uniti, con il blues e con quella cultura contadina che l’emigrazione ha sparso nel nuovo continente e che è tornata a noi e, ovviamente, a Zucchero attraverso la musica. Zucchero ha quindi messo in connessione la cultura rurale con quella nera e americana. Un’operazione rischiosa e dalla bassissima possibilità di successo che invece ha funzionato in tutto il mondo. Zucchero è figlio del ‘900, innovatore musicale del suo secolo e sapiente mescitore del suono delle origini alle tendenze musicali contemporanee».

Un ritratto pubblico e privato

zucchero sugar fornaciari film documentario news
Photo Credits: Adler Entertainment

Il film documentario, una produzione K+ in collaborazione con Adler Entertainment e Ela Film, distribuito da Adler Entertainment, sarà presentato in anteprima alla diciottesima edizione della Festa del Cinema di Roma il 21 ottobre. Racconta lo straordinario artista attraverso le sue parole e quelle di colleghi e amici come Bono, Sting, Brian May, Paul Young, Andrea Bocelli, Salmo, Francesco Guccini, Francesco De Gregori, Roberto Baggio, Jack Savoretti, Don Was, Randy Jackson e Corrado Rustici.

Un viaggio dell’anima che, grazie a immagini provenienti dagli archivi privati di Zucchero e dal World Wild Tour, va oltre il ritratto di un musicista di successo arrivando fin dentro i dubbi e le fragilità dell’uomo.

ZUCCHERO – Sugar Fornaciari sarà nelle sale per una release evento il 23-24-25 ottobre.

Articoli recenti

xr:d:DAGCOIbaDQ8:4,j:8601174041356656217,t:24041216
Interviste
Federica Marcucci
The Greatest Hits: l'intervista al regista Ned Benson
Challengers: recensione del film di Luca Guadagnino con Zendaya
Top News
Alessio Zuccari
Challengers: recensione del film di Luca Guadagnino con Zendaya
kinds-of-kindess
News
Alice Gigli
Kinds of Kindness: l'anteprima mondiale al Festival di Cannes
The Greatest Hits
Film
Federica Marcucci
The Greatest Hits: la recensione del film
STAY CONNECTED