News
Girl Power - La rivoluzione comincia dalla scuola: 5 motivi per vedere il film
My Red Carpet

Girl Power - La rivoluzione comincia dalla scuola: 5 motivi per vedere il film

Tags: Girl Power, Girl Power La rivoluzione comincia a scuola, netflix

Essere femministe e femministi non ? affatto un lavoro facile ed ? bene rendersene conto fin da subito. A mostrarlo perfettamente ? Girl Power – La rivoluzione comincia dalla scuola, film targato Netflix con la regia della comica Amy Poehler, che nonostante una vena comedy che viene soprattutto dall?appartenenza dell?opera alla dimensione dei teen movie, cerca di portare con coscienza il tema dei diritti femminili e della differenza di parit? tra uomini e donne. La pellicola che in originale presenta il titolo Moxie, club femminista che d? il via alle vicende della narrazione, si basa sul libro Girl Power della scrittrice Jennifer Mathieu, la cui protagonista Vivian viene interpretata per l?occasione dall?attrice Hadley Robinson.

Girl Power – La rivoluzione parte dalla scuola ? un film che concentra nella sua durata sia la freschezza del suo specifico genere, ma al contempo un?importanza che ha origine dagli intenti della sua protagonista e del microcosmo femminile che le si forma intorno. Piccolo insieme che cerca di riportare una condizione di supporto e solidariet? necessario in maniera universale. Se, per?, non avete ancora trovato alcuna ragione sul perch? vedere il film diretto dalla Poehler, ecco 5 motivi per cui dovreste assolutamente farlo. Un piccolo gesto per diventare tutti pi? grandi.?

1) Rivoluzione scolastica

La qualit? principale di Girl Power ? quella di essere riuscito a restituire allo spettatore quello che, realmente, potrebbe capitare per i corridoi di una scuola nel tentativo di portare avanti la rivoluzione. I gesti dei personaggi, la maniera con cui il movimento Moxie parte e come va pian piano prendendo una forma pi? coincisa e determinante, restituiscono la maniera in cui si pu? fare del vero attivismo anche in giovanissima et?, iniziando una sensibilizzazione che parte quando ancora si ? poco esperti del mondo, ma gi? si sono incontrate abbastanza ingiustizie da sapere che ? il momento di cambiarlo. Dai disegnini sulle mani alle uscite in cortile al suono della campanella, le piccole azioni sono quelle che, nel crescere, diventeranno dardi per una nuova societ?, pi? rispettosa e ugualitaria. Tutta da vivere, nel film, con il fuoco della giovinezza.?

2) Una mamma rock

3) Il ragazzo femminista

4) Playlist: Bikini kill?

5) Sisterhood

Articoli recenti

Blonde
Film
Martina Barone
Blonde: il film su Netflix è anti-abortista e violento?
omicidio nel west end
Film
Martina Barone
Omicidio nel West End: recensione del film con Saoirse Ronan