Film, News, Streaming
L'Era Glaciale: Le Avventure di Buck
My Red Carpet

L'Era Glaciale: Le Avventure di Buck, la parola ai film-maker!

Tags: l'era glaciale, l'era glaciale avventure di buck, l'era glaciale disney plus

La trama:

L?Era Glaciale: Le Avventure di Buck continua le esilaranti avventure dei mammiferi preistorici pi? amati dal pubblico. Desiderosi di un po? di indipendenza dalla loro sorella maggiore Ellie, i fratelli opossum in cerca di emozioni, Crash e Eddie, partono alla ricerca di un posto tutto loro, ma si trovano rapidamente intrappolati in un?enorme caverna sotterranea. Vengono salvati da Buck, il furetto con un occhio solo, amante dell?avventura e della caccia ai dinosauri e insieme dovranno affrontare gli indisciplinati dinosauri che popolano il Mondo Perduto.

Una delle saghe pi? amate dai piccini

Prima ancora di iniziare a parlare dell’ultimo lungometraggio di uno dei franchise d’animazione pi? amati di sempre, occorre citare la sua storia produttiva. ? noto ai pi? che, a seguito dell’acquisizione da parte di Disney del gruppo 20th Century Studios, la divisione Blue Sky Studios dedicata ai film d’animazione ? stata chiusa. Lo studio era stato acquisito dalla multinazionale di Topolino assieme all?allora 20th Century Fox nel marzo del 2019. Purtroppo la pandemia di COVID-19, che ha colpito tutta l?industria cinematografica e televisiva causando sospensioni e ritardi pesanti, ha colpito duramente Disney nel 2020 su molti tra i suoi fronti pi? redditizi: non si parla solo gli incassi del botteghino, ma anche la chiusura di parchi e crociere a tema. In tale situazione economica, dopo molte valutazioni la compagnia ha concluso che il supporto a un terzo studio di animazione non era pi? sostenibile, da qui la decisione della chiusura. Tra le le produzioni pi? famose dello studio c’? appunto la serie de L?Era Glaciale, ma di loro ricordiamo anche Robots, Ortone e il mondo dei Chi, Rio e Rio 2, Epic ? Il mondo segreto, Ferdinand e Snoopy & Friends ? Il film dei Peanuts.

Dal punto di vista temporale, gli eventi di questo titolo, in cantiere da molti anni, si collocano tra quelli raccontati nel terzo e nel quarto film, un midquel che approfondisce una parte della storia iniziata al cinema nel 2002, anno di uscita del primo lungometraggio animato, L’Era Glaciale. Diretto da diretto da Chris Wedge e prodotto, appunto, da Blue Sky Studios, insieme a 20th Century Fox, quel primo film ? stato il primo capitolo di un’avventura ventennale sul grande schermo che, dopo quattro sequel, cortometraggi e due speciali tv, oggi approda in streaming per continuare a raccogliere il favore del (piccolo) pubblico, sempre pronto ad approfondire le storie dei numerosi personaggi del racconto originale di Michael J. Wilson.

In conferenza con cast e creatori

Per raccontarvi ancora meglio il film che andremo ad analizzare qui oggi, passiamo virtualmente la parola ai film-makers e al cast vocale. Durante la fase promozionale del lungometraggio, abbiamo incontrato in conferenza stampa web John Donkin (regista), Lori Forte (Executive Producer), Simon Pegg (voce originale di Buck) e Justina Machado (voce originale di Zee).

Justina Machado, che abbiamo potuto apprezzare nella divertente commedia seriale Jane the Virgin, qui presta la voce al bellissimo personaggio di Zee, e a proposito di questa esperienza di doppiaggio, ha dichiarato:

“Devo dire che ? stato davvero emozionante e divertente. Sono fiera di aver prestato la mia voce a un personaggio cos? forte, una sorta di “social warrior”; Zee ? molto razionale e ha tutte queste caratteristiche che ? stato bellissimo descrivere con le mie battute. Mi sono divertita davvero.”

La parola ? poi passata all’attore Simon Pegg, comico e sceneggiatore britannico che abbiamo apprezzato nella saga Mission: Impossible. Come anticipato qui sopra, Pegg doppia il personaggio di Buck:

“Mi sono permesso di dire a Lori Forte che forse Buck avrebbe meritato una storia tutta sua. La cosa grandiosa del franchise de L’era glaciale ? proprio questa: ha cos? tanti personaggi favolosi che creano un universo cinematografico unico. Si tratta di un mondo animato che ben si presta a un’espansione come questa. L’Era Glaciale: Le Avventure di Buck ? un modo adorabile per dedicare il giusto tempo e spazio non solo al mio personaggio, ma anche a Crash, Eddie e Zee, tutti elementi che vanno ad aggiungersi a questo favoloso gruppo.”

A parlarci invece della nascita del progetto inteso come “espansione” di un franchise, ci hanno pensato John Donkin (regista) e Lori Forte (Executive Producer).

Lori Forte: “Beh, ho praticamente vissuto nell’ “era glaciale” in questi ultimi 20 anni. Ho convissuto con queste tigri dai denti a sciabola, con mammut, opossum e donnole. Era necessaria un’estensione del progetto, un approfondimento che ci avrebbe permesso di conoscere meglio personaggi introdotti nei film procedenti. Abbiamo subito pensato a Buck, analizzando L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri. Si tratta di un protagonista adorabile, eccentrico, stravagante, gioioso e avventuroso, e Simon ha dato vita a tutto questo per noi con la sua voce.”

John Donkin: “Cosa aggiungere a quanto gi? detto da Lori? Penso che questo film ci permetta di approfondire Buck e di introdurre il personaggio di Zee. C’? una storia tra loro e questo lo riveliamo nel corso del racconto. Espandere un universo ? anche questo, scavare pi? a fondo.”

Articoli recenti

AND-anche-emma-stone-cast-film-lanthimos
Film
Roberta Panetta
AND: anche Emma Stone nel cast del nuovo film di Lanthimos
berlino-inizio-riprese-serie-spin-off-la-casa-di-carta
Interviste
Erika
Berlino: il cast presenta l'inizio delle riprese dello spin-off de La Casa di Carta