Eventi, Festival
il-colibri-festa-del-cinema-di-roma
Roberta Panetta

RoFF17 | Al via la Festa del Cinema di Roma con Il Colibrì della Archibugi

Tags: festa del cinema di roma 2022, il colibrì, roff17, roma film festival 2022
il-colibri-festa-del-cinema-di-roma
Eventi Festival
Roberta Panetta

RoFF17 | Al via la Festa del Cinema di Roma con Il Colibrì della Archibugi

Tags: festa del cinema di roma 2022, il colibrì, roff17, roma film festival 2022

Si apre il sipario sulla diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma con il film della Archibugi e Favino, Il Colibrì.

Dopo lo sfarzo della Mostra del Cinema di Venezia, la capitale accoglie oggi la 17^ edizione del suo festival. La Festa del Cinema di Roma ha ufficialmente aperto le porte del suo red carpet, debuttando con l’annunciato Il Colibrì di Francesca Archibugi.

Il festival si terrà all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone fino al 23 ottobre, con un team completamente rinnovato che vede Paola Malanga alla direzione artistica. Anche quest’anno la Festa coinvolgerà il resto della Capitale, collaborando con le più interessanti realtà culturali del territorio.

La prima giornata di festival

Come di consueto, la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica ha ospitato la cerimonia inaugurale della nuova edizione della Festa del Cinema, presentata da Geppi Cucciari. L’evento, durante il quale si è tenuto un minuto di silenzio in ricordo di Mahsa Amini, si è aperto con la consegna del Premio alla Carriera a James Ivory. Nato a Berkeley nel 1928, il cineasta statunitense ha realizzato trentadue film da regista, più i primi cortometraggi, ricevendo quattro candidature all’Oscar® per la regia e un Oscar® per la migliore sceneggiatura, vinto a 89 anni per Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino. Il Premio alla Carriera è stato consegnato dal celebre produttore Jeremy Thomas.

A seguire, è stato presentato il film di apertura della Festa del Cinema 2022, Il colibrì (leggi qui la nostra recensione) di Francesca Archibugi: la regista ha sfilato sul red carpet assieme a Pierfrancesco Favino, Kasia Smutniak, Bérénice Bejo, Nanni Moretti, Laura Morante, Benedetta Porcaroli, Massimo Ceccherini, Fotiní Peluso, Francesco Centorame, Sergio Albelli e Alessandro Tedeschi. Tratto dal romanzo di Sandro Veronesi, premio Strega 2020, il film traduce in immagini la complessa e miracolosa struttura a incastro del libro, tra coincidenze, perdite, rimpianti e amori assoluti. Il film si chiude con una canzone inedita di Sergio Endrigo, dal titolo “Caro amore lontanissimo”, interpretata da Marco Mengoni, che è stato ospite della Festa ed è salito sul palco deliziando il pubblico con la sua voce unica. Il colibrì è stato preceduto dal cortometraggio Luciano Pavarotti, la stella di Gianluigi Toccafondo, realizzato in occasione delle celebrazioni per la posa della Stella dedicata a Luciano Pavarotti sulla Walk of Fame di Los Angeles.

La Casa del Cinema

Contemporaneamente alla Festa del Cinema e al suo programma, si è aperto anche il ricco programma della Casa del Cinema che si svolgerà fino al 23 ottobre a ingresso gratuito. In occasione della mostra “La memoria delle stazioni”, realizzata da Archivio Luce Cinecittà in collaborazione con Fondazione FS Italiane e curata dalla Presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia, è stata proiettata alle ore 15.30 “Treni – Arrivi”, una raccolta di trenta minuti (la stessa durata dei programmi Lumière) delle più iconiche scene di “arrivi” della storia del cinema; in chiusura della Festa sarà la volta delle più famose “partenze”.

Nel pomeriggio, inoltre, sono stati proiettati i primi due episodi di The Last Movie Stars diretta da Ethan Hawke, creata e prodotta da Emily Wachtel insieme a Adam Gibbs e Lisa Long Adler, con Martin Scorsese nel ruolo di produttore esecutivo: divisa in sei parti, questa epica docu-serie celebra Paul Newman e Joanne Woodward, la loro lunga e appassionata storia d’amore e l’incredibile talento che li ha resi artisti amati in tutto il mondo. Newman e Woodward, protagonisti dell’immagine ufficiale della diciassettesima edizione della Festa del Cinema, saranno inoltre al centro di un’ampia retrospettiva, a cura di Mario Sesti.

Articoli recenti

l'amante di lady chatterley
Film
Cristiana Puntoriero
L’amante di Lady Chatterley: recensione del film Netflix con Emma Corrin
Indiana Jones e la Ruota del Destino: ecco titolo e trailer del nuovo capitolo della saga!
Film in uscita
Alessandro Gerardi