News
Natale_notteviolentasilenziosa2
Laura Casagrande

5 film di Natale per chi non ama il Natale (o quasi)

Tags: film di natale, natale, una notte violenta e silenziosa
Natale_notteviolentasilenziosa2
News
Laura Casagrande

5 film di Natale per chi non ama il Natale (o quasi)

Tags: film di natale, natale, una notte violenta e silenziosa

Il periodo natalizio è cominciato: ecco la lista di film di Natale da vedere se sei un po’ Grinch

Con l’inizio di dicembre, si sa, comincia anche il countdown per quella che molti considerano la notte più magica dell’anno. A precederla ci sono settimane di preparazione caratterizzate dalle più disparate attività a tema Natale: dolcetti, alberi, decorazioni, calendari dell’avvento, regali, ghirlande, canzoni e anche film. 

Bene, se sei cinefilo e per te questo non è “the most wonderful time of the year”, allora stai leggendo l’articolo giusto. Ci siamo chieste quali titoli consiglierebbe il Grinch e ne abbiamo ricavato una lista di 5 film di Natale ideali per chi non lo ama, ma vuole comunque entrare nell’atmosfera del periodo.

Disclaimer: non abbiamo incluso Il Grinch perché sappiamo che lo conosci già a memoria 😉

Natale DieHard
Photo Credits: 20th Century Fox

Die Hard

Cominciamo con un classicone che non passa mai di moda. Per gli amanti dei film d’azione è una vera chicca da rivedere in questo periodo, proprio perché ambientato durante le feste natalizie.

In Die Hard John McClane, l’iconico poliziotto protagonista della saga, torna dalla famiglia a Los Angeles e partecipa con la moglie a una festa di Natale nel grattacielo Nakatomi. Durante la serata il palazzo viene preso d’assalto da un gruppo armato che uccide alcuni presenti e prende in ostaggio i sopravvissuti. McClane si erge a eroe e salva la situazione.

Il film ci regala delle scene d’azione memorabili, ma lascia spazio anche ai buoni sentimenti con un’atmosfera natalizia che fa da sottofondo senza diventare troppo sdolcinata.

Natale Gremlins
Photo Credits: Warner Bros.

Gremlins

Mai avremmo pensato di poter accostare la parola horror alla parola Natale. Gremlins lo rende possibile.

Il film del 1984 comincia proprio qualche giorno prima di Natale con un padre che regala al figlio un simpatico animaletto peloso che deve essere accudito rispettando 3 semplici regole: non esporlo alla luce, non bagnarlo e non nutrirlo dopo mezzanotte. Quando queste regole vengono infrante, la città viene invasa da migliaia di mostriciattoli che incarnano il diavolo e distruggono tutto ciò che li circonda provocando anche diverse morti.

Gremlins è un perfetto mix tra horror e commedia natalizia, ideale da rivedere in questo periodo per godersi un film cult senza tempo che ci ricorda di scegliere con cura i regali di Natale (altrimenti poi è un casino).

Natale BabboBastardo
Photo Credits: Columbia Pictures

Babbo Bastardo

Probabilmente il film di Natale più politicamente scorretto di sempre. In Babbo Bastardo il dolce uomo con la barba bianca lascia spazio a un altro tipo di personaggio: un ladro ubriacone che lavora come Babbo Natale nei centri commerciali con l’unico scopo di poterli derubare a fine turno. Si fa accompagnare da un altrettanto bizzarro amico nano che è tutto ciò che un elfo di Babbo Natale non dovrebbe essere.

Se odi il Natale al punto di ritenerti soddisfatto quando viene totalmente distrutto e dissacrato questo è il film per te. Ma attenzione: perché l’atmosfera natalizia è sempre dietro l’angolo e anche una commedia irriverente come questa potrebbe nascondere un lato irresistibilmente romantico.

Natale EdwardManidiForbice
Photo Credits: 20th Century Fox

Edward mani di forbice

Quando Tim Burton decide di inserire il Natale in un suo film, sappiamo che ne uscirà qualcosa di estremamente malinconico. È ciò che succede con Edward mani di forbice, lungometraggio che non ha bisogno di presentazioni, considerato uno dei migliori lavori del noto cineasta.

In questo caso l’elemento natalizio viene usato per rendere magiche le ambientazioni ed è in contrasto con le atmosfere gotiche del film, creando così un gioco di opposizioni davvero unico.

Edward mani di forbice non è di certo il canonico film di Natale, ma sa elevare il clima natalizio a un livello emotivo più fine e intenso. Consigliamo di vederlo durante le feste perché è capace di suscitare quella malinconia positiva tipica di questo periodo dell’anno.

Natale notteviolentasilenziosa
Photo Credits: Universal Pictures

Una notte violenta e silenziosa

Quando un film ha come protagonista David Harbour (Hopper di Stranger Things) in versione Babbo Natale che la fa pagare a dei criminali violenti, per noi ha già vinto.

Una notte violenta e silenziosa è ambientato durante la vigilia di Natale: una squadra di mercenari irrompe in un comprensorio di famiglie benestanti, prendendo in ostaggio tutti i presenti. I criminali, però, non sono preparati ad affrontare un ospite a sorpresa: un Babbo Natale sbronzo, sfiduciato dalla vita e pronto a combattere senza remore per fare la cosa giusta.

Il film è ironico, divertente e condito con degli scontri irresistibili in cui ogni decorazione natalizia diventa un’arma. Insomma un guilty pleasure per chi odia le feste al punto di voler distruggere tutte le palline dell’albero di Natale.

Una notte violenta e silenziosa è in sala dal 1 dicembre: leggete la nostra recensione!

Articoli recenti

ligabue. 30 anni in un giorno
News
Cristiana Puntoriero
Ligabue. 30 anni in un giorno: a marzo arriva al cinema il concerto di Campovolo 2022
darby consulenza fantasmi
Top News
Martina Barone
Darby Harper: Consulenza Fantasmi - Intervista al regista Silas Howard del film di Disney+
shotgun wedding
Recensioni
Cristiana Puntoriero
Un matrimonio esplosivo: recensione del film su Prime Video con JLo
Babylon
Top News
Martina Barone
Babylon: perché gli Oscar 2023 non hanno candidato il film di Damien Chazelle?
STAY CONNECTED