Moda e Beauty
My Red Carpet

Emma Stone e Sam Mendes: due leggende del cinema nel nuovo spot di Louis Vuitton

Tags: emma stone, emma stone louis vuitton, Fashion, fragranza, louis vuitton, moda, profumo, sam mendes, spot profumo

Sam Mendes dirige Emma Stone nello spot per il lancio della nuova fragranza firmata Louis Vuitton

La nota casa di moda francese ha lanciato sul mercato un nuovo profumo e per presentarlo ? riuscita a scomodare ben due premi Oscar, ormai leggende nel settore cinematografico: il regista Sam Mendes (American Beauty, Revolutionary Road) e l’attrice Emma Stone (Birdman, La La Land). I due avevano gi? lavorato insieme qualche anno fa per la rivisitazione del musical Cabaret, portato in scena con enorme successo a Brodway (si dice che Emma abbia ottenuto il suo ruolo in La La Land perch? il regista Damien Chazelle l’aveva notata proprio assistendo a questo spettacolo).

Ma veniamo allo spot pubblicato da Louis Vuitton poche ore fa. Molti lo hanno definito un vero e proprio corto cinematografico che racconta i viaggi di una vita in soli 60 secondi. Non potremmo essere pi? d’accordo!
Nel video Emma Stone, gi? ambassador della Maison, viene ripresa in diverse situazioni: formale con tailleur e valigetta, radiosa sul palco di un teatro, mentre cammina su una spiaggia, in una cabrio pronta per un viaggio, su una giostra a cavalli con una bimba. Lei rappresenta i molteplici ruoli della donna moderna: una donna che lavora, che viaggia, che coltiva e proprie passioni, una mamma. Qualsiasi sia il suo posto nel mondo, per?, questa donna va avanti, cammina sempre dritto davanti a s?, in cerca di nuovi orizzonti, verso l’eccitante futuro che l’aspetta.

Noi siamo gi? in coda alla cassa della profumeria sotto casa…
Aaah, il potere del cinema! 😀

Articoli recenti

Black Panther: Wakanda Forever, cosa ci dice il nuovo trailer del film Marvel?
Film
Roberta Panetta
Black Panther: Wakanda Forever, cosa ci dice il nuovo trailer del film Marvel?
ticket-to-paradise-recensione
Recensioni
Roberta Panetta
Ticket to Paradise Recensione: Clooney e Roberts nella rom-com di cui avevamo bisogno