Festival, News, Speciale TORINO
Lovers film festival 2024
Federica Marcucci

Lovers Film Festival 2024: le prime anticipazioni

Tags: Lovers Film Festival 2024
Lovers film festival 2024
Festival News Speciale TORINO
Federica Marcucci

Lovers Film Festival 2024: le prime anticipazioni

Tags: Lovers Film Festival 2024

Tra gli ospiti attesi Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla.

Il Lovers Film Festival, la più antica rassegna cinematografica europea dedicata ai temi LGBTQI+, si prepara a tornare con una nuova edizione. Le date da segnare sul calendario sono quelle comprese tra il 16 e il 21 aprile, la cornice della manifestazione sarà ancora una volta il Cinema Massimo di Torino.

In attesa di scoprire di più in merito all’edizione di quest’anno sono già stati annunciati tre ospiti che prenderanno parte al festival diretto da Vladimir Luxuria e fondato da Giovanni Minerba e Ottavio Mai: Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. Ma non solo il Lovers Film Festival 2024 ospiterà anche l’unica proiezione italiana del documentario di Carlos López Estrada e Zac Manuel LIL NAS X: LONG LIVE MONTERO sulla vita del celebre rapper afroamericano originario di Atlanta.

A proposito degli ospiti

Annagaia Marchioro attrice, comica e attivista che in televisione ha lavorato in vari programmi, dalla edizione italiana di SNL con Claudio Bisio a La TV delle ragazze su RAI 3 con Serena Dandini. Spesso in tournée per l’Italia con i suoi spettacoli è ospite ricorrente di Propaganda live su La7 e molto attiva sui social

Paolo Camilli, attore, comedian e content creator a cui è stato conferito l’anno scorso lo Screen Actors Guild Award 2023 per la serie HBO The White Lotus 2. Ha recitato al fianco di Whoopi Goldberg in Leopardi & Co. di Federica Biondi, di imminente uscita, e prossimamente sarà su Netfilx con il film The Dadchelor di Jon Karthaus. In ambito televisivo, nel 2023 è stato giudice fisso nella terza edizione di “Drag Race Italia” su Paramount+ e, a teatro, con L’amico di tutti, ha affrontato temi quali la polemica sul gender, l’intolleranza, la discriminazione sessuale, il razzismo e l’hate speech. Lo scorso febbraio è partito il tour del suo nuovo spettacolo teatrale Sconfort Zone – il paradiso delle irrelazioni, scritto insieme a Moira Angelastri, Andrea Cappadona e Manuela Mazzocchi.

Guglielmo Scilla digital creator italiano attivo sui social media all’inizio degli anni 2000, quando il mondo dell’online entertainment stava emergendo. Successivamente ha partecipato a programmi e serie tv, con ruoli sia comici sia drammatici, e ha pubblicato alcuni libri, incentrati sulle sue esperienze esistenziali e professionali.

Articoli recenti

LA-VITA-CHE-VOLEVI-dal-29-maggio-su-netflix
News
Alice Gigli
LA VITA CHE VOLEVI: la serie di Ivan Cotroneo con Vittoria Schisano
arianteo-e-anteo-nella-città
News
Alice Gigli
AriAnteo e Anteo nella Città: prende il via l'estate di Anteo
The Beach Boys
News
Federica Marcucci
The Beach Boys: i registi e musicisti parlano del documentario
Beetlejuice Beetlejuice: il trailer italiano del sequel di Tim Burton
News
Alessio Zuccari
Beetlejuice Beetlejuice: il trailer italiano del sequel di Tim Burton
STAY CONNECTED