Award Season, News
My Red Carpet

Oscar 2022: Ariana DeBose vince per West Side Story, ed è suo il discorso più bello!

Tags: ariana debose, oscar 2022, west side story

Ariana DeBose vince l?Oscar per ?West Side Story? e regala un acceptance speech che ? un meraviglioso manifesto politico e sociale.

La giovane e talentuosissima Ariana DeBose ha fatto incetta di premi per la sua interpretazione di Anita nel revival 2021 di West Side Story del regista Steven Spielberg, aggiudicandosi un Golden Globe, lo?Screen Actors Guild Award, il?Critics’ Choice Award?e il?BAFTA alla migliore attrice non protagonista, e gli Oscar 2022 non hanno fatto eccezione. Il 27 marzo, la “nostra” Anita ha vinto l’Oscar come Migliore Attrice Non Protagonista, salendo sul podio in uno splendido ensemble rosso a due pezzi di Valentino, che ne incorniciava la spumeggiante bellezza e il valoroso carisma.

“Ora capite perch? Anita dice: ‘I want to be in America, ha detto DeBose nel suo sentito discorso. “Anche in questo mondo stanco in cui viviamo, i sogni si avverano e questa ? una cosa davvero rincuorante in questo momento“.

Dopo aver scherzato sul fatto che saremmo rimasti seduti fino agli Oscar del prossimo anno se avesse ringraziato tutti coloro che l’hanno aiutata a raggiungere questo sogno, DeBose ha omaggiato alcune persone che “rappresentano il mondo” per lei. Per esempio, ha parlato direttamente a Rita Moreno, che ha vinto lo stesso premio per la sua interpretazione di Anita sullo schermo nel 1962. Alla “divina ispirazione che ? Rita Moreno“, ha iniziato: “Mi stai fissando in questo momento e ti sono molto grata. La tua Anita ha aperto la strada a migliaia di Anita come me, e ti voglio cos? tanto bene“.

Ariana DeBose ha chiuso il suo discorso di accettazione con parole di incoraggiamento per coloro che stanno faticando nel riuscire a “trovare un posto alla propria identit?“. “Infine, immaginate questa bambina sul sedile posteriore di una Ford Focus bianca. Guardatela negli occhi”, ha detto. “Vedete una donna di colore, apertamente queer e afroamericana, che ha trovato la sua forza nella vita attraverso l’arte, ed ? questo che credo siamo qui a celebrare“. Quindi, a chiunque abbia mai messo in dubbio la vostra identit?, non dubitatene mai, mai, mai, o a chi si trovi a vivere tra gli spazi grigi, vi prometto questo: c’?, assolutamente, un posto per noi“.

Articoli recenti

strange-world-disney
Film
Roberta Panetta
Strange World – Un Mondo Misterioso: di cosa parla il nuovo film Disney di Natale?
Spirited-commedia-musicale-natalizia-Ryan-Reynolds-Will-Ferrell
Film
Roberta Panetta
Spirited, ecco la commedia musicale natalizia con Ryan Reynolds e Will Ferrell